Come gestire lo stress ai tempi del Coronavirus?

Gestione dello stress

Sei in grado di gestire lo stress in questo periodo di emergenza globale, di fronte ad incerti scenari e cambiamenti di abitudini di vita?

Perché non iniziare a praticare la mindfulness strumento molto efficace per gestire lo stress.

Mindfulness

La mindfulness è definita da Jon Kabat-Zinn come porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante”.

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato gli effetti positivi della mindfulness per la sua efficacia nella riduzione dello stress.

Praticare la mindfulness è dirigere la sua attenzione all’intera esperienza del momento presente inoltre a coltivare un atteggiamento di apertura, accettazione e curiosità di fronte alla sfide della vita.

Benefici della Mindfulness

La Mindfulness consente lo sviluppo e il potenziamento della nostra consapevolezza cosi che siamo sempre più consapevoli dei propri pensieri “automatici”, delle emozioni e sensazioni fisiche presenti.
Andiamo essendo consapevole a sviluppare un rapporto diverso con i propri contenuti mentali che sono alla base dello stress.

Allenarsi alla consapevolezza praticando la mindfulness e permettersi diriprendere in mano i reni della nostra vita e di non essere in balia dei propri schemi mentali. Cosi da essere di nuovo in grado di scegliere consapevolmente come rapportarsi con le nostre esperienze le più difficile e stressante.

Rafforzare l’attenzione, la memoria, la concentrazione, la capacità di far fronte allo stress, la gestione dell’ansia, della rabbia, la capacità di sentirsi appagati verso la vita malgrado l’incertezza sono alcuni benefici incontrati quando pratichiamo la mindfulness. Inoltre a vedere emergere più saggezza, gentilezza, capacità di prenderci cura di noi stessi e degli altri.

Percorso Mindfulness – MBSR per la riduzione dello stress ONLINE

Programma MBSR – Riduzione dello stress (8 incontri). L’intenzione del programma MBSR è di aumentare la consapevolezza di se stessi nella propria vita quotidiana in modo da riconoscere i segnali della sofferenza, disagio e stress e affrontarli in modo diverso.

Ideato alla fine degli anni ’70 da Jon Kabat-Zinn presso il Center for Mindfulness della University of Massachusetts Medical School, il programma MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) è, ad oggi, il percorso intensivo di mindfulness con la maggiore validazione scientifica al mondo.

IL PROGRAMMA MINDFULNESS MBSR ONLINE SI RIVOLGE

  • a chiunque sta attraversando un periodo difficile
  • a chi sente la necessità di accedere alle proprie risorse interiori
  • a tutti coloro che desiderano vivere con maggior consapevolezza, migliorando l’attenzione, la capacità di regolazione emotiva, la relazione con sé stessi e con gli altri

INCONTRO DI PRESENTAZIONE ONLINE (GRATUITO)

mercoledi 13 maggio dalle 20.30 alle 21.30

Per prenotarti e ricevere l’invito su Zoom, scrivi a mindfulnesspertutti@gmail.com

PERCORSO DI MINDFULNESS (8 incontri) ONLINE

tutti i mercoledi dalle 20.30 alle 22.30
+ 1 giornata di pratica 
intensiva (non è aperta ad esterni)
sabato oppure domenica (da definire) dalle 10.00 alle 17.00

Durante il percorso ci alleniamo a

· Entrare in contatto con le proprie esperienze interiori
· Osservare, riconoscere e comprendere i propri automatismi
· Accogliere ed affrontare le situazioni difficili causa di stress
· Gestire le emozioni e il flusso dei pensieri ricorrenti
· Coltivare un’attenzione e un’attitudine non giudicante
· Prendersi cura di se stessi

BENEFICI DELLA PRATICA DELLA MINDFULNESS

  • maggiore padronanza dello stress
  • riduzione dell’ansia e delle rimuginazioni
  • miglioramento dell’umore e aumento delle emozioni positive
  • maggiore empatia e una relazione più serena con sé stesso e con gli altri
  • per chi soffre di dolori cronici: riduzione del dolore percepito e maggiore capacità di gestirlo

LE ATTIVITÀ DEL CORSO PREVEDONO

· Pratiche guidate di consapevolezza accessibili a tutti
· Condivisione di gruppo e comunicazioni di consapevolezza
· Esercizi per allenare la consapevolezza nella vita quotidiana
· Pratica quotidiana con supporto audio + dispensa

PARTENZA

mercoledi 20 maggio 2020

DATE INCONTRI

20, 27 maggio 2020
3, 10, 17, 24 giugno 2020
1, 8 luglio 2020
+ giornata di ritiro sabato o domenica da definire la data

Il corso online è pensato per una partecipazione attiva nelle date in cui si terranno gli appuntamenti online.

Alla fine del corso ce la possibilità di continuate a praticare la mindfulness con tutti coloro che hanno frequentato gruppi e attività di mindfulness per tutti.

SE DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI

Condotto da Istruttrice mindfulness & protocollo MBSR certificata
Sophie Cell: 340 0301823 / mindfulnesspertutti@gmail.com

Nota bene: per partecipare e iscriversi al corso è necessario partecipare all’incontro di presentazione online oppure un colloquio individuale

Mindfulness per prendere cura di questo momento (pratica online/ gratuita)

Sperando con tutto il cuore che voi e le vostre famiglie stiate bene.

In questo momento delicato e particolare credo che sia molto importante sostenerci a vicenda, ognuno meglio che può.

mindfulness per tutti

desidera dare il suo contributo ed aiutare le persone a prendere cura di questo momento, coltivando la consapevolezza e rimanendo nella calma serenità e fiducia di fronte a cosa stano vivendo.

Questo momento può essere visto come una grande opportunità per cambiare i nostri abitudini, adattarsi alle nuove esigenze, essere meno guidati dai nostri automatismi e sviluppare maggiore consapevolezza del “qui ed ora”.

Non ce migliore momento per praticare la Mindfulness che in questo momento!

Prendere cura di questo momento può avere un significativo impatto su quello successivo e quindi sul futuro, il nostro futuro e quello del mondo.

Se possiamo essere consapevoli di questo momento, possiamo fare in modo che il prossimo momento sia davvero differente.

La pratica della Mindfulness, della meditazione di consapevolezza ci offre l’opportunità di curare il momento presente ed andare incontro alle difficoltà, cambiamenti e sfide della vita.

Qui di sotto alcune possibilità per praticare la Mindfulness stando comodamente a casa:

INCONTRO INDIVIDUALE DI MINDFULNESS ONLINE

Praticare individualmente la Mindfulness è una opportunità per essere presente al vostro spazio interiore di pace e serenità e sviluppare maggiore consapevolezza per rispondere efficacemente alle sfide della vita. 

1 incontro di pratica di Mindfulness
(individuale / gratuito)


da lunedi a venerdi in funzione delle disponibilità
(
Su appuntamento e prenotazione)

Per prenotare il vostro incontro individuale online, scrivere a mindfulnesspertutti@gmail.com

Nel caso in cui la persona desidera iniziare un percorso di Mindfulness è prevista una riduzione sul contributo.

GRUPPI DI PRATICA DI MINDFULNESS ONLINE 

mindfulness per tutti in collaborazione con Italia Mindfulness, ci sono organizzati per proporvi di partecipare agli incontri di pratica di gruppo online (gratuiti) condotti da vari istruttori di mindfulness.

Per sapere come partecipare ai gruppi di pratica di Mindfulness e consultare il calendario degli appuntamenti CLICCARE QUI.

Sophie vi guida nella pratica di Mindfulness (in gruppo / gratuito)
martedi mattina dalla 8.30 alle 9.15 

Sophie Liberatore, fondatrice di mindfulness per tutti Istruttrice Mindfullness qualificata Mindfulness e protocollo MBSR come definito dall’UCSD (Center fo Mindfulness dell’Università di San Diego) Mindfulness-Based Professional Training Institute.

INCONTRO INDIVIDUALE DI COACHING & MINDFULNESS ONLINE

L’unione tra Coaching & Mindfulness è un percorso evolutivo per far emergere le vostre risorse e sviluppare un agire consapevole e autentico.

1 incontro di Coaching & Mindfulness
(individuale / gratuito)


da lunedi a venerdi in funzione delle disponibilità
(Su appuntamento e prenotazione)

Per prenotare il vostro incontro di coaching individuale online, scrivere a mindfulnesspertutti@gmail.com

Nel caso in cui la persona desidera iniziare un percorso di coaching  è prevista una riduzione sul contributo.

 

L’impegno di mindfulness per tutti è di accompagnare e stare vicino a tutte le persone che sono in difficoltà. Inoltre a guidarle verso maggiore consapevolezza che consente di crescere e rispondere alle sfide della vita e ritrovare il benessere.

travel

Un giorno, finalmente, hai capito
quel che dovevi fare, e hai cominciato,
anche se le voci intorno a te
continuavano a gridare
i loro cattivi consigli
anche se la casa intera
si era messa a tremare
e sentissi le vecchie catene
tirarti le caviglie.
“Sistema la mia vita!”,
gridava ogni voce.
Ma non ti fermasti.
Sapevi quel che andava fatto,
anche se il vento frugava
con le sue dita rigide
giù fino alle fondamenta,
anche se la loro malinconia
era terribile.
Era già piuttosto tardi,
una notte tempestosa,
la strada era piena di sassi e rami spezzati.
Ma poco a poco,
mentre ti lasciavi alle spalle le loro voci,
le stelle si sono messe a brillare
attraverso gli strati di nubi
e poi c’era una nuova voce
che pian piano
hai riconosciuto come la tua,
che ti teneva compagnia
mentre procedevi a grandi passi,
sempre più nel mondo,
determinata a fare
l’unica cosa che potevi fare
determinata a salvare
l’unica vita che potevi salvare.

– Mary Oliver, il viaggio. –

Vincere la paura con la mindfulness

A volte è un pensiero passeggero accompagnato da una lieve contrazione nel corpo. Altre, varie immagini che ci impediscono di prendere sonno. Altre ancora, è un insieme di sensazioni fisiche così intense che quasi ci sembra di morire. La paura è una reazione naturale di ogni essere umano di fronte a una minaccia vera o percepita, ci riguarda tutti, anche quelli più coraggiosi fra noi.

Di seguito alcuni suggerimenti per aiutarvi a conquistare la paura e usarla come motore per diventare persone migliori:


OSSERVARE DOVE TI TROVI

A volte abbiamo, in alcuni momenti della nostra vita, è come se la paura sia l’unica cosa che esista. Osserva. Guardati intorno. Fai un bel respiro e nota dove ti trovi.

La paura non è l’unica cosa che sia in questo momento.
Nota che la paura è solo una parte della tua esperienza e nota che non occupa tutto il campo della tua consapevolezza.

NOTARE LE TUE SENSAZIONI FISICHE

Prendiamo atto che la paura c’è, e diventiamo curiosi delle sensazioni fisiche che abbiamo. Quando abbiamo paura dirigiamo la nostra attenzione alle sensazioni fisiche che ci sono. In questo momento dove sento nel mio corpo la paura? Al petto, allo stomaco, alla gola?

Con curiosità e aperture portiamo la nostra attenzione a quelle sensazioni ed osserviamo come spontaneamente queste sensazioni cambiano momento dopo momento senza dovere fare niente, solo osservarle ed accoglierle.

PRENDERE UN MOMENTO PER NOTARE IL MOMENTO PRESENTE

C’è sempre qualcosa di buono nel momento presente (gli alberi, il cielo, un sorriso di un bambino, un colore, una musica, …).

Prendere un momento per portare l’attenzione su cosa c’è di bello nel momento presente aiuta a ridurre la paura. Scegliamo di dedicare la vostra attenzione a ciò che conta davvero per voi in quel momento.

I PENSIERI SONO SOLO PENSIERI

I pensieri sono solo pensieri, non sono la realtà, sono una nostra rappresentazione della realtà. Con i nostri pensieri costruiamo interi mondi e poi crediamo in loro come se fossero concreti. Il pensiero di uno pericolo non è la pericolo.

LASCIARE ANDARE

Non coltiviamo le nostre paure ma le lasciamo andare, che non è un atto di rinuncia ma di potere.

Lasciamo andare e non attaccarsi alle nostre paura. Diamo l’opportunità di potere uscire delle nostre reazioni automatiche e di fare scelte nuove, più benefiche per noi e per gli altri. Sapere lasciare andare vuol dire essere liberi.

SCEGLIERE DI APPREZZARE LA VITA

Siamo amati o amiamo qualcuno? Vediamo, camminiamo, parliamo, stiamo in piedi, siamo vivi! Scegliamo di provare gratitudine per i regali di tutti i giorni che la vita ci offre. Coltivare la gratitudine crea più felicità che paura.

Se scegliamo di dedicare più tempo a noi stessi e prendere cura di noi stessi con la mindfulness, rispondiamo all’appello della nostra vita con coraggio, pazienza, curiosità e gentilezza e cosi riusciamo a vincere la paura.

*****

Conquistare la paura praticando la mindfulness

La mindfulness è uno strumento efficace per riportare equilibrio e pace nella vostra vita quotidiana.

 

Venite praticare la mindfulness ed allenare la vostra mente durante lINTENSIVO DI MINDFULNESS di domenica 8 marzo dalle 10.00 alle 17.00.

L’intera giornata è dedicata al susseguirsi di pratiche di meditazione di consapevolezza a conduzione guidata.

> Ci fermiamo per OSSERVARE, SENTIRE ed ESPLORARE le nostre sensazioni nel corpo, emozioni e pensieri.

 

> Ci apriamo con GENTILEZZA e SENZA GIUDIZIO ad una migliore conoscenza di noi stessi.

La giornata di pratica di mindfulness è aperta a:
– Chi vuole scoprire ed iniziare la mindfulness
– Chi vuole continuare la sua pratica con il sostegno del gruppo

Durante la giornata è richiesto di osservare “il nobile silenzio”
(senza utilizzare il cellulare, senza leggere o prendere appunti)

Al termine della giornata è previsto uno SPAZIO DI CONDIVISIONE dell’esperienza che permette il riconoscimento e l’elaborazione di ciò che è avvenuto durante la giornata.

> DATA
domenica 8 marzo 2020 dalle 10.00 alle 17.00
pasto consapevole (portare pranzo al sacco)

> CONTRIBUTO CONSAPEVOLE
Per la pratica l’invito è di dare una contributo consapevole di 60 euro

> ISCRIZIONE
Obbligatoria via mail mindfulnesspertutti@gmail.com>

SEDE
Studio Olistico Corpo & Psiche
Viale del Vignola, 61 (Scala A, in fondo al cortile sulla destra, primo piano)
Roma / Quartiere Flaminio

banner_GiornataPratica

Fermarsi prima d’ iniziare il 2020

Fermarsi è una grande arte, è un’arte umile, è quella di intuire quando siamo stanchi o quando abbiamo bisogno di camminare piano piano verso noi stessi e non più verso qualcos’altro o qualcun altro.

Fermarsi è ascoltare il battito delle cose, sentire il silenzio, le sue sfumature, noi viviamo in un universo che non finisce e che sta tutt’ora espandendosi, e facciamo finta di niente.

Forse fermarsi aiuta un pò di più ad ammettere che siamo dentro ad una grande stranezza.

– Chandra Livia Candiani –



Invito di pratica prima d’iniziare l’anno 2020

Sedete silenziosamente con voi stessi e cominciate a sognare chi volete essere nel 2020.

Forse potete prendere un paio di respiri profondi e ripercorrere l’anno da cui state arrivando, mentre vi apprestate a entrare nel nuovo decennio.


Notate quanta strada avete compiuto e fermatevi ad apprezzarla.

Poi fate una pausa, mentre vi preparate a rimanere presenti a voi stessi in queste ore di transizione, osservate attentamente dove siete e dove volete andare.



Buon inizio dell’anno e buona pratica!

In 2020 avete l’opportunità di partecipare a numerosi eventi inoltre alla possibilità di mantenere viva la vostra pratica di mindfulness:

·       Corsi Mindfulness – MBSR

·       Corso Mindfulness individuale

·       Mindfulness giornata di pratica

·       Mindfulness serata di pratica

·       Mindfulness & creatività

·       Ritiri di mindfulness

Respira. E un modo di generare consapevolezza.

Il respiro è il punto di riferimento della consapevolezza. L’abbeveratoio e nutrimento a cui una mente ben allenata ha bisogno di tornare ogni volta che ne ha bisogno, per penetrare gli stati di confusione che oscurano la realtà.

Perché scegliere il respiro come oggetto di attenzione durante le pratiche di mindfulness?

  • È a portata di mano
  • È a buon mercato
  • È portatile
  • È comune a tutti gli esseri umani
  • Non si confonde con altri stati d’animo
  • Non cessa mai
  • Non è un’attività concettuale
  • È un’esperienza di costante mutamento
  • Le narici sono una finestra tra il mondo esterno e quello interno
  • È un modello in in miniatura della vita stessa (ogni ispirazione ha un processo di nascita, crescita e morte, come anche l’espirazione)

RESPIRA. Essere consapevoli del respiro sposta l’attenzione dai pensieri e crea spazio. E un modo di generare consapevolezza. (E. Tolle)

*****

PRATICHE DI MINDFULNESS

CORSO MINDFULNESS – MBSR per la riduzione dello stress


8 incontri
tutti i martedi dalle 20.15 alle 22.15
+ 1 giornata di pratica 
intensiva sabato dalle 10.00 alle 17.00

Incontro di presentazione (gratuito)
martedi 17 settembre 2019 dalle 20.15 alle 21.15
oppure
martedi 24 settembre 2019 dalle 20.15 alle 21.15

Partenza corso
martedi 1 ottobre 2019 alle 20.15 / Roma (Quartiere Flaminio)

*****

Per richiedere informazioni non esitare a contattare:

Sophie +39 348 0301823
mindfulnesspertutti@gmail.com

RITIRO MINDFULNESS DETOX
dal venerdi 25 al 27 ottobre 2019 / Umbria

l ritiro di 2 notti e tre giorni sarà per lo più in silenzio e guidato da esperte praticanti di mindfulness per un esperienza di profonda apertura e contatto con la natura.

La natura, favorisce i processi di disintossicazione del corpo e di guarigione della mente, insieme alle pratiche di minduflness diventa una profonda cura e aiuto per rimettersi in equilibrio.

*****

Per richiedere informazioni non esitare a contattare:

Sophie +39 348 0301823
mindfulnessdetox@gmail.com


Praticare la mindfulness per innamorarsi della vita

È come quando da giovani si è innamorati della vita,
del mondo o di una persona.
Quella sensazione di pienezza ed armonia con il resto.
La consapevolezza è questo, ritrovarsi innamorati della vita
e del suo divenire.
Da giovane identificavo il malessere come il divario
fra il sentire dentro ed il vivere fuori.
La consapevolezza è la capacità di misurare questa distanza.
La consapevolezza mi accompagna così a stare nel mondo.
Essere presente ed attento, guida le relazioni, aiuta a capirsi e
ad amare di più il mondo.
(Romano L.)

Ringrazio con tutto il cuore per la sua bellissima testimonianza Romano che ha partecipato al corso mindfulness – MBSR per ridurre lo stress.
La sua presenza durante il corso di mindfulness è stata molto preziosa.
Ho avuto la gioia di accompagnarlo nella pratica della mindfulness, attraverso il programma MBSR, e lui mi ha permesso di sperimentare a un livello più profondo la gentilezza e l’equanimità.

Sophie pratica e insegna la mindfulness con gioia e entusiasmo rivolgendosi a privati (adulti, adolescenti) ed alle aziende.

Dalla sua passione nasce il progetto mindfulnesspertutti creato per accompagnare le persone attraverso le pratiche di mindfulness a portare più consapevolezza nella vita quotidiana.

Mindfulness: imparare a lasciare andare il giudizio

bulle decouleur

Praticare la mindfulness è allenarsi ad accogliere con curiosità e apertura tutte le nostre esperienze, imparando a non giudicarle.

L’invito è di essere consapevoli del momento presente e dirigere la nostra attenzione su quello che stiamo vivendo “qui e ora”, piuttosto che sulle interpretazioni e sulle valutazioni che ci suggerisce la nostra mente.

Praticando la mindfulness diventiamo osservatori di noi stessi, diventiamo testimoni imparziali “momento dopo momento” della nostra esperienza che osserviamo come nella poesia di Dorothy Hunt “Questo momento, senza Giudizio”:

Credi che la pace richieda la fine della guerra?
O che le tigri mangino solo verdura?
La pace richiede forse l’assenza del tuo capo, di tua moglie, da te stesso?
Pensi che la pace arriverà in qualche altro luogo, se non qui?
In qualche altro momento, se non ora?
In qualche altro cuore, se non nel tuo?
La pace è questo momento senza giudizio.
Tutto qui.
Questo momento nello spazio del cuore
dove tutto quello che c’è, è benvenuto.
La pace è questo momento senza credere
che dovrebbe essere in qualche altro modo,
che dovresti provare qualcosa di diverso,
che la tua vita dovrebbe realizzarsi secondo i tuoi piani.
La pace è questo momento senza giudizio,
questo momento nello spazio del cuore
dove tutto quello che c’è, è benvenuto.

 

Come creare un luogo sicuro per l’amore?

cuore rocca mare

Quando viene lo accogliamo

quando se ne va non lo inseguiamo.

Questa semplice istruzione è un modo molto diretto per trasformare la nostra vita.

Se la mettiamo in pratica nei nostri rapporti creiamo un paradiso in terra, indipendentemente da chi viene o se ne va.

Non ci aggrappiamo all’altro, proclamando che è “nostro”.

Vediamo da dove una persona è venuta, e dove sta andando.

Accogliamo chiunque arrivi, non con accuse, richieste o delusioni, ma con la comprensione che ogni persona è un bene prezioso che ci viene dato per un determinato periodo di tempo.

E quando arriva il momento di andarsene, onoriamo la sua partenza e non ci mettiamo ad inseguirlo, cioè non lo incolpiamo o non lo accusiamo perché se ne va.

Quando l’altro sente il rispetto e lo spazio che gli offriamo, può essere quello che è si crea un terreno fertile e un luogo sicuro per l’amore.

 

tratto da “Lo Zen e l’arte di innamorarsi”
(Brenda Shoshann)

Non c’è momento migliore di questo

albero_vita

Non aspettare di finire l’università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposarti,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l’estate,
l’autunno o l’inverno.
Non c’è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione.
Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
ama come se non ti avessero mai ferito e balla, come se non ti vedesse nessuno.
Ricordati che la pelle avvizzisce, i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l’importante non cambia: la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.
Finché sei vivo, sentiti vivo.
Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.

(Madre Teresa di Calcutta)

****
Non c’è momento migliore di questo per prendere cura di te:
PARTENZA PROSSIMO CORSO MINDFULNESS– MBSR / gennaio 2019 / Roma
Corso mindfulness – MBSR (Piazza Bologna)
Corso mindfulness – MBSR (quartiere Flaminio)

 

 

L’arte della mindfulness

mandala_luce

L’arte della mindfulness è :

  • Vivere nel momento presente.
  • Essere consapevole in qualsiasi istante di qualunque pensiero, sentimento o emozione che attraversa la mente senza giudicarlo.
  • Essere consapevole di tutto ciò che accade nel momento presente senza rimanere ancorati nel passato o impauriti dal futuro.

I benefici della mindfulness

Migliaia di documenti scientifici dimostrano che la mindfulness migliora il benessere:

  • La mindfulness aumenta la creatività, l’energia a disposizione e l’intuizione.
  • La mindfulness potenzia il potere decisionale.
  • La mindfulness incrementa la durata del tempo di attenzione, le capacità mnemoniche e la velocità di reazione. Aumenta anche la resilienza e la capacità di resistenza psicologica.
  • La mindfulness potenzia la funzionalità cerebrale. Aumenta la materia grigia che è associata alle relative aree di empatia, autoconsapevolezza, autocontrollo e attenzione. Rallenta tutte le attività delle aree cerebrali che producono il cortisolo (ormone dello stress) e sviluppa quelle che contribuiscono al buon umore e favoriscono una maggiore capacità di apprendimento. Inoltre rallenta l’invecchiamento di alcune aree cerebrali correlate all’età biologica dell’individuo.
  • La mindfulnessè riconosciuta per avere la stessa efficacia dei farmaci e della psicoterapia nel trattamento della depressione clinica.
  • Praticando la mindfulness regolarmente il sistema immunitario è rafforzato.
  • La mindfulness è uno strumento potente per affrontare lo stress, la depressione, la stanchezza psico-fisica.
  • La mindfulness migliora la circolazione cardiaca e tiene sotto controllo l’ipertensione.
  • La pratica regolare della mindfulness riduce la sensazione di fastidio in caso di dolori cronici.

Le principali caratteristiche della mindfulness

  • Non è una religione
  • È uno strumento per aiutarci a ritrovare benessere
  • È una forma di allenamento per la mente
  • È semplice da praticare
  • Rende la mente più libera dello stress
  • Rende più efficacia la capacità decisionale
  • È possibile praticare la mindfulness in qualunque posto: in ufficio, in treno, in aereo, in  auto mentre si è in coda, al supermercato.

Praticare la mindfulness

Ogni piccolo gesto della vita quotidiana può diventare una pratica di mindfulness se fatto con la giusta presenza.

Bere una tazza di tè assaporandola con tutta calma, ascoltare una vecchia canzone come se fosse la prima volta, lavare i piatti e perdersi in ogni goccia di schiuma, pulire la casa come se stessi pulendo la tua mente, dedicarsi al giardinaggio come se si stessero togliendo le erbacce (cattivi pensieri), sono solo alcuni gesti che possono diventare la tua pratica di mindfulness quotidiana.

*****

PARTENZA PROSSIMO CORSO MINDFULNESS– MBSR / gennaio 2019 / Roma
Corso mindfulness – MBSR (Piazza Bologna)
Corso mindfulness – MBSR (quartiere Flaminio)