Pratica della Mindfulness (Testimonianze)

mindfulness per tutti ringrazia tutte le persone che hanno preso parte alle sue attività che hanno lasciato una testimonianza:

 

È come quando da giovani si è innamorati della vita, del mondo o di una persona. Quella sensazione  di pienezza ed armonia con il resto. La consapevolezza è questo, ritrovarsi innamorati della vita e del suo divenire. Da giovane identificavo il malessere come il divario fra il sentire dentro ed il vivere fuori. La consapevolezza è la capacità di misurare questa distanza. La consapevolezza mi accompagna così a stare nel mondo. Essere presente ed attento guida le relazioni, aiuta a capirsi e ad amare di più il mondo.(Romano L.)

>>>>>>>>>

Il percorso Mindfulness – MBSR mi ha molto arricchito; mi ha fatto capire quanta potenzialità in più ho, mi ha dato gli strumenti da utilizzare nei momenti di bisogno per poter stare meglio. (Gabriella O.)

>>>>>>>>>

Nel momento in cui ho discussioni in famiglia o al lavoro, fatto che cmq mi capita, adesso cerco di recuperare rapidamente l’armonia con l’altra persona e se questo non avviene – sul lavoro – il mio dialogo interiore su persone e fatti oggetto della discussione è diminuito. Prima pensavo, pensavo, pensavo, pensavo … Adesso lascio andare nel bene o nel male. (Marco T.)

>>>>>>>>>

Partecipare al percorso di Mindfulness – MBSR è stata un’esperienza bellissima e intensa; percepisco la sensazione di una crescita interiore e dell’acquisizione di maggiore consapevolezza. Posso dire di avere saputo ascoltare gli altri e me stessa, senza giudicare; ho trovato del tempo per me, da vivere appieno.
(Cristina G.)

>>>>>>>>>

La Mindfulness mi ha regalato una conquista importante per la mia vita, con particolare riguardo a questo periodo, particolarmente difficile e delicato in cui mi trovo ogni giorno a fare i conti con le sensazioni fortemente spiacevoli che il mio corpo mi rimanda.
La Mindfulness mi ha fatto vivere l’esperienza di sentirle ed ascoltarle fine in fondo, in tutta la loro spiacevolezza. Mi ha insegnato a rimanere con quelle sensazioni e in qualche modo ad accettarle come parte di me.
Inoltre ho potuto sperimentare sul mio corpo, che in molte situazioni in cui il dolore durante la pratica aumentava, ulteriormente, rimanendo ed accettando ciò che c’era, per quanto sgradevole, alle fine si riduceva il dolore dalla periferia al centro fino ad interessare un’area molto più piccola del mio corpo.
Dopo tanti rimedi tentati oggi per me, la pratica della mindfulness si è rivelata migliore di molte altre strade percorse. (Anna P)

>>>>>>>>>

foto_testimonianze

 

Scopri le prossimi eventi di mindfulness per tutti