Vincere la paura con la mindfulness

A volte è un pensiero passeggero accompagnato da una lieve contrazione nel corpo. Altre, varie immagini che ci impediscono di prendere sonno. Altre ancora, è un insieme di sensazioni fisiche così intense che quasi ci sembra di morire. La paura è una reazione naturale di ogni essere umano di fronte a una minaccia vera o percepita, ci riguarda tutti, anche quelli più coraggiosi fra noi.

Di seguito alcuni suggerimenti per aiutarvi a conquistare la paura e usarla come motore per diventare persone migliori:


OSSERVARE DOVE TI TROVI

A volte abbiamo, in alcuni momenti della nostra vita, è come se la paura sia l’unica cosa che esista. Osserva. Guardati intorno. Fai un bel respiro e nota dove ti trovi.

La paura non è l’unica cosa che sia in questo momento.
Nota che la paura è solo una parte della tua esperienza e nota che non occupa tutto il campo della tua consapevolezza.

NOTARE LE TUE SENSAZIONI FISICHE

Prendiamo atto che la paura c’è, e diventiamo curiosi delle sensazioni fisiche che abbiamo. Quando abbiamo paura dirigiamo la nostra attenzione alle sensazioni fisiche che ci sono. In questo momento dove sento nel mio corpo la paura? Al petto, allo stomaco, alla gola?

Con curiosità e aperture portiamo la nostra attenzione a quelle sensazioni ed osserviamo come spontaneamente queste sensazioni cambiano momento dopo momento senza dovere fare niente, solo osservarle ed accoglierle.

PRENDERE UN MOMENTO PER NOTARE IL MOMENTO PRESENTE

C’è sempre qualcosa di buono nel momento presente (gli alberi, il cielo, un sorriso di un bambino, un colore, una musica, …).

Prendere un momento per portare l’attenzione su cosa c’è di bello nel momento presente aiuta a ridurre la paura. Scegliamo di dedicare la vostra attenzione a ciò che conta davvero per voi in quel momento.

I PENSIERI SONO SOLO PENSIERI

I pensieri sono solo pensieri, non sono la realtà, sono una nostra rappresentazione della realtà. Con i nostri pensieri costruiamo interi mondi e poi crediamo in loro come se fossero concreti. Il pensiero di uno pericolo non è la pericolo.

LASCIARE ANDARE

Non coltiviamo le nostre paure ma le lasciamo andare, che non è un atto di rinuncia ma di potere.

Lasciamo andare e non attaccarsi alle nostre paura. Diamo l’opportunità di potere uscire delle nostre reazioni automatiche e di fare scelte nuove, più benefiche per noi e per gli altri. Sapere lasciare andare vuol dire essere liberi.

SCEGLIERE DI APPREZZARE LA VITA

Siamo amati o amiamo qualcuno? Vediamo, camminiamo, parliamo, stiamo in piedi, siamo vivi! Scegliamo di provare gratitudine per i regali di tutti i giorni che la vita ci offre. Coltivare la gratitudine crea più felicità che paura.

Se scegliamo di dedicare più tempo a noi stessi e prendere cura di noi stessi con la mindfulness, rispondiamo all’appello della nostra vita con coraggio, pazienza, curiosità e gentilezza e cosi riusciamo a vincere la paura.

*****

Conquistare la paura praticando la mindfulness

La mindfulness è uno strumento efficace per riportare equilibrio e pace nella vostra vita quotidiana.

 

Venite praticare la mindfulness ed allenare la vostra mente durante lINTENSIVO DI MINDFULNESS di domenica 8 marzo dalle 10.00 alle 17.00.

L’intera giornata è dedicata al susseguirsi di pratiche di meditazione di consapevolezza a conduzione guidata.

> Ci fermiamo per OSSERVARE, SENTIRE ed ESPLORARE le nostre sensazioni nel corpo, emozioni e pensieri.

 

> Ci apriamo con GENTILEZZA e SENZA GIUDIZIO ad una migliore conoscenza di noi stessi.

La giornata di pratica di mindfulness è aperta a:
– Chi vuole scoprire ed iniziare la mindfulness
– Chi vuole continuare la sua pratica con il sostegno del gruppo

Durante la giornata è richiesto di osservare “il nobile silenzio”
(senza utilizzare il cellulare, senza leggere o prendere appunti)

Al termine della giornata è previsto uno SPAZIO DI CONDIVISIONE dell’esperienza che permette il riconoscimento e l’elaborazione di ciò che è avvenuto durante la giornata.

> DATA
domenica 8 marzo 2020 dalle 10.00 alle 17.00
pasto consapevole (portare pranzo al sacco)

> CONTRIBUTO CONSAPEVOLE
Per la pratica l’invito è di dare una contributo consapevole di 60 euro

> ISCRIZIONE
Obbligatoria via mail mindfulnesspertutti@gmail.com>

SEDE
Studio Olistico Corpo & Psiche
Viale del Vignola, 61 (Scala A, in fondo al cortile sulla destra, primo piano)
Roma / Quartiere Flaminio

banner_GiornataPratica

Perché un ritiro di mindfulness è un esperienza unica?

#mindfulness #ritiro

Oggi è diventato un lusso concedersi del tempo per sé.

È sempre più difficile di « staccare la spina » della nostra frenetica vita quotidiana.

Partecipare ad un ritiro di mindfulness è darsi l’opportunità di “staccare la spina” e concedersi del tempo per riconnettersi con noi stessi e fare un’esperienza unica ed irripetibile in grado di generare un cambiamento nella nostra vita.

Non possiamo mai dire con certezza quando e cosa ci fa cambiare. Sappiamo con buona approssimazione quali sono i contesti in cui un cambiamento è altamente probabile. Un ritiro di mindfulness è uno di questo !

Un ritiro di mindfulness è un’opportunità per uscire dalla propria comfort zone e ricevere stimoli diversi dal solito. È un spazio dove scoprire, imparare ed agire diversamente dove andare al di là di alcuni nostri pensieri.

La cosa che rende un ritiro molto potente è l’esperienza fatta in un contesto « non convenzionale » attraverso un agire « non convenzionale ».

Lasciare i contesti usuali e abitudinari delle attività quotidiane permette di ascoltarsi cosi da riscoprire passioni assopite che risvegliano competenze inutilizzate.

Un ritiro genera un cambiamento duraturo che va dritto alla parte più profonda di noi stessi.

Durante un ritiro di mindfulness stiamo in gruppo e sentiamo il mutuo aiuto delle altre persone che permette di superare ostacoli (paure, pensieri limitanti, convinzioni limitanti) che da soli è molto più difficile superare.

Dopo avere partecipato ad un ritiro di mindfulness si torna a casa con una diversa consapevolezza di sé, un cambiamento interiore profondo e una chiara visione di cosa possiamo fare per cambiare e migliorare la nostra vita.

*****

RITIRI MINDFULNESS / giugno 2019

📌 Mindfulness & Creatività / 8 giugno / Roma
📌 Mindfulness Detox / 14 – 16 giugno / Umbria

Info & Iscrizione
mindfulnesspertutti@gmail.com
Sophie: 348 0301823